fbpx

ECOCOLORDOPPLER AORTA ADDOMINALE

27 Giugno 2022
eco-aorta-addominale.png
ECOCOLORDOPPLER AORTA ADDOMINALE

L’ecocolordoppler dell’aorta addominale consente di valutare la parete del vaso, il flusso di sangue che scorre all’interno e la presenza di dilatazioni o calcificazioni.
Nasce dal cuore, attraversa il torace (aorta toracica) per poi arrivare all’addome (aorta addominale).
Dall’aorta addominale nascono importanti vasi arteriosi che portano il sangue ad organi come: fegato, stomaco, reni ed intestino.

CHE TIPO DI PATOLOGIE RIESCE A VALUTARE?

– Aneurisma: dilatazione anomala e permanente della parete arteriosa o venosa. Quando la dilatazione della parete raggiunge livelli critici, il vaso può rompersi dando luogo a una emorragia interna che può portare alla morte.
– Steno-ostruzioni: placche ateromasiche o aterosclerotiche che impediscono il normale flusso sanguineo..

COME SI SVOLGE L’ESAME?

Il pz viene fatto distendere sul lettino con la parte interessata ricoperta di gel grazie al quale la sonda ecografica riesce a valutare l’intero decorso dell’aorta. È un esame non invasivo, non doloroso e ripetibile nel tempo. L’esame dura circa 20-30 minuti.

PREPARAZIONE

Il paziente deve essere a digiuno nelle 6 ore precedenti all’esame.
La sera precedente si possono assumere cibi come: carne, pesce e pasta. Per quanto riguarda la verdura sono consentiti solo i pomodori. Evitare i latticini.

Logo

Polimedica Favino S.r.l.
Largo Alfonso Favino 37
00173 Roma
P. IVA e CF: 14030301007
email: polifavino@gmail.com
PEC: polimedicafavino@legalmail.it
REA: RM-1490857
Telefono:
06 56 56 90 37

Copyright 2017 Polimedica Favino S.r.l. - Tutti i diritti riservati