fbpx

ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE

27 Giugno 2022
eco-addome-superiore.png
ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE

L’ecografia all’addome superiore studia la morfologia e le strutture degli organi interni come: stomaco, fegato, colecisti, milza intestino tenue, colon, reni, surreni, pancreas, aorta e vena cava inferiore.

CHE TIPO DI PATOLOGIE RIESCE A VALUTARE?

Questo esame può diagnosticare patologie come:

  • Epatite acuta
  • Trauma addominale con rottura di milza
  • Aneurisma
  • Calcoli
COME SI SVOLGE L’ESAME?

Nel corso dell’esame il paziente si trova sdraiato a pancia in su. La procedura prevede lo scorrimento della sonda ecografica, azionata manualmente dal medico, sull’addome del paziente che è stato precedentemente ricoperto di gel trasparente, utile a favorire il passaggio degli ultrasuoni dalla sonda. É possibile che il dottore, durante l’esame, chieda al paziente di trattenere il fiato o cambiare posizione, come ad esempio mettendosi sul fianco, in modo da poter mettere meglio in evidenza alcuni organi da esaminare.

PREPARAZIONE

Se l’esame viene effettuato al mattino il paziente deve presentarsi a digiuno dalla mezzanotte. Se l’esame viene effettuato il pomeriggio il paziente dovrà presentarsi a digiuno da almeno 6 ore (è consentita l’assunzione, almeno 6 ore prima dell’esame, di una tazza di thè zuccherato con 4/5 fette biscottate). E’ consentita la sola assunzione di acqua non gassata.

Logo

Polimedica Favino S.r.l.
Largo Alfonso Favino 37
00173 Roma
P. IVA e CF: 14030301007
email: polifavino@gmail.com
PEC: polimedicafavino@legalmail.it
REA: RM-1490857
Telefono:
06 56 56 90 37

Copyright 2017 Polimedica Favino S.r.l. - Tutti i diritti riservati